il significato del “nun”

… il vento non parla più soavemente alle querce giganti che al più minuscolo filo d’erba; grande è soltanto Chi trasforma la voce del vento in un canto reso più dolce dal suo Amore. L’opera è Amore che si fa

error: Content is protected !!